Le batterie agli ioni di litio

Leggi l'articolo

una evoluzione delle batterie al litio, molto utilizzate in ogni ambito

Come qualsiasi altra batteria, una batteria ricaricabile agli ioni di litio è composta da uno o più scomparti generatori di energia chiamati celle. Ogni cella ha essenzialmente tre componenti: un elettrodo positivo (collegato al terminale positivo o + della batteria), un elettrodo negativo (collegato al terminale negativo o -) e una sostanza chimica chiamata elettrolita tra di loro. L'elettrodo positivo è in genere costituito da un composto chimico chiamato ossido di litio-cobalto (LiCoO2) o, in batterie più recenti, da litio ferro fosfato (LiFePO4). L'elettrodo negativo è generalmente costituito da carbonio (grafite) e l'elettrolito varia da un tipo di batteria a un altro, ma non è troppo importante per comprendere l'idea di base del funzionamento della batteria.

Tutte le batterie agli ioni di litio funzionano sostanzialmente allo stesso modo. Quando la batteria si sta caricando, l'ossido di litio-cobalto, l'elettrodo positivo rinuncia ad alcuni dei suoi ioni di litio, che si spostano attraverso l'elettrolita verso l'elettrodo di grafite negativo e rimangono lì. La batteria assorbe e immagazzina energia durante questo processo. Quando la batteria si sta scaricando, gli ioni di litio si spostano indietro attraverso l'elettrolita verso l'elettrodo positivo, producendo l'energia che alimenta la batteria. In entrambi i casi, gli elettroni scorrono nella direzione opposta agli ioni attorno al circuito esterno. Gli elettroni non fluiscono attraverso l'elettrolita: è effettivamente una barriera isolante, per quanto riguarda gli elettroni.

Il movimento di ioni (attraverso l'elettrolita) e di elettroni (attorno al circuito esterno, nella direzione opposta) sono processi interconnessi, e se l'uno o l'altro si ferma lo stesso fa l'altro. Se gli ioni smettono di muoversi attraverso l'elettrolito perché la batteria si scarica completamente, neanche gli elettroni possono muoversi attraverso il circuito esterno, quindi perdi energia. Allo stesso modo, se si spegne qualunque sia la batteria alimentata, il flusso di elettroni si interrompe e così fa il flusso di ioni. La batteria smette essenzialmente di scaricarsi a un ritmo elevato (ma continua a scaricarsi, a un ritmo molto lento, anche con l'apparecchio scollegato).

A differenza delle batterie più semplici, quelle agli ioni di litio hanno controller elettronici integrati che regolano il modo in cui si caricano e si scaricano. Impediscono il sovraccarico e il surriscaldamento che possono causare l'esplosione delle batterie agli ioni di litio in alcune circostanze.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo subito sui tuoi social preferiti!!

Premi Nobel agli inventori della batteria agli ioni di litio

3 scienziati premiati per il loro eccellente lavoro

Il premio Nobel per la chimica è stato assegnato a tre scienziati per il loro lavoro nello sviluppo di batterie agli ioni di litio.

Vai all'Articolo

Vantaggi e limitazioni delle batterie al litio

quali sono le loro caratteristiche migliori e quali invece i loro punti deboli

P

Vai all'Articolo

Le batterie del futuro

quali sono gli sviluppi in ambito scientifico relativamente alle batterie

Mentre smartphone, case intelligenti e persino dispositivi indossabili intelligenti stanno diventando sempre più avanzati, sono ancora limitati dal consumo energetico. La batteria non riesce a stare al passo con lo sviluppo dell'elettroncia. Ma siamo sull'orlo di una rivoluzione.

Vai all'Articolo

Le batterie al Litio

cosa sono e quali sono le loro principali peculiaritÓ

Le batterie al litio sono batterie primarie che hanno litio metallico come anodo. Questi tipi di batterie sono anche chiamate batterie al litio-metallo.

Vai all'Articolo

Utilizzo delle batterie al litio

quali sono i principali campi di applicazione di questa tipologia di batterie

L

Vai all'Articolo

Vuoi contattarci?

Per chiarimenti, per ricevere ulteriori informazioni o richieste, o per comparire nelle pagine del nostro sito non esitare a contattarci.

Video

I nostri Portali

SITI.IT

I migliori siti per categoria

PIAZZE.IT

Il Portale dei Comuni Italiani

FOOD.IT

L'eccellenza a tavola

NAVIGARE FACILE .IT

Risorse e Portali Web